PALLBEARER – svelano il video del secondo singolo ‘Rite Of Passage’

I PALLBEARER, che pubblicheranno il loro quarto album, “Forgotten Days”, il 23 ottobre su Nuclear Blast, hanno svelato il secondo singolo e video ‘Rite Of Passage’.

https://youtu.be/WH9GggAVjpg

‘Rite Of Passage’ è tanto una riflessione quanto una confessione”, spiega il bassista e compositore Joseph Rowland. “Il pegno che la perdita si è presa sulla mia vita spesso trova il modo di ricordarmi che potrei non sentirmi mai completo, e lo scopo della canzone è quello di esprimere e incarnare quel vuoto. Mi è sembrato del tutto appropriato darle una veste re-immaginata attraverso il nostro materiale doomeggiante più risalente nel tempo“.

In precedenza, la band ha pubblicato il video del primo singolo ‘Forgotten Days’ (https://youtu.be/OuH3pX8tqCg) e una versione del video in bianco e nero ‘Cinema Edition’ (https://youtu.be/FV1oaYgktvo), guadagnandosi immediatamente elogi unanimi. Stereogum ha detto che ‘Forgotten Days’picchia come un martello ma al tempo stesso dà conforto”, mentre Consequence of Sound ha descritto la canzone di sei minuti come “senza dubbio il materiale più pesante della band dall’ormai leggendario demo del 2010” e Revolver nell’anteprima dedicata all’album lo ha dipinto come “travolgente e malinconico; scolpisce una vallata ombrosa ma verdeggiante tra la maestosità dei Black Sabbath vintage e il morboso romanticismo dei Type O Negative“.

A proposito delle tematiche del disco, il cantante/chitarrista Brett Campbell ha dichiarato: “La memoria è un grande aspetto del nuovo disco. Il trascorrere del tempo. Come le cose cambiano coi cambiamenti di prospettiva. Il passato è davvero come ce lo ricordiamo?”.

L’album prodotto da Randall Dunn (Sunn O)), Earth, Johan Johannson) è stato registrato presso i Sonic Ranch Studios nel Texas occidentale. Michael Lierly, fratello del batterista Mark Lierly, ha realizzato ancora una volta l’artwork dell’album, creando immagini che sono grossolane eppure strazianti nella loro carica espressiva. La sorprendente copertina è il complemento ideale della densa malinconia musicale e lirica dei PALLBEARER.

I pre-ordini di “Forgotten Days” sono attivi qui https://www.pallbearerdoom.com/forgotten-days. Il disco sarà disponibile in svariate edizioni limitate in vinile sugli store di Nuclear Blast e della band stessa, oltre che in digitale, CD e cassetta. Chi pre-ordina il disco in digitale su iTunes, Amazon Music e Bandcamp riceverà immediatamente la canzone ‘Forgotten Days’. L’album può essere aggiunto in anteprima sulle piattaforme digitali: https://nblast.de/PallbearerFD.

I PALLBEARER sono Brett Campbell (voce/chitarra), Devin Holt (chitarra), Joseph D. Rowland (basso/voce), e Mark Lierly (batteria). La band di Little Rock, Arkansas è nata nel 2008 e da allora ha pubblicato tre dischi: “Sorrow And Extinction” (2012), “Foundations Of Burden” (2014) e “Heartless”(2017). I PALLBEARER sono stati acclamati da Rolling Stone che ha definito la loro musica “bellissima malinconia”, dal New York Times che ha scritto “i PALLBEARER prendono le chitarre distorte e il terrore del genere e vi aggiungono un ambizioso elemento di ottimismo”, e da Decibel, che per due volte ha messo la band in copertina, definendo le canzoni della band “maestose” e “straordinarie”.

PALLBEARER online:
https://www.pallbearerdoom.com
https://www.facebook.com/pallbearerdoom
https://www.instagram.com/pallbearerdoom
https://www.nuclearblast.de/pallbearer

Be the first to comment

Leave a Reply