THYRFING – esce oggi su Despotz Records il nuovo album “Vanagandr”

Nonostante non ci siano state nuove registrazioni in studio dall’acclamato ‘De ödeslösa’ del 2013, gli svedesi THYRFING sono rimasti attivi nel circuito dei tour con apparizioni a Wacken Open Air, Summer Breeze e Sweden Rock Festival, oltre a molti altri concerti. Il richiamo verso la creazione di nuova musica è sempre rimasto comunque e, a partire dal 2015, si è iniziato a pianificare quello che sarebbe diventato “Vanagandr”, l’ottava uscita della band.

Basandosi pesantemente sulla connessione sempre presente della band con la mitologia norrena, “Vanagandr” (un nome alternativo per la creatura lupo conosciuta con il più familiare Fenrir) è una celebrazione dei racconti e delle storie della Scandinavia: la canzone “Undergångens länkar” è un pezzo concettuale che si concentra su Vanagandr/Fenrir e reca in sé lo spirito e le caratteristiche che rendono i Thyrfing così unici.

Döp dem i eld è la canzone di apertura: si tratta di un brano potente, pesante e pregno di groove e melodia. Il singolo è accompagnato dal primo dei due video prodotti per la band da Patric Ullaeus (Dimmu Borgir, Europe, Arch Enemy). “Träldomsord” è considerata probabilmente la canzone più intensa del gruppo fino ad oggi, mentre “Jordafärd” chiude l’album in modo epico: un mesto e malinconico desiderio della fine che verrà. Il modo perfetto per concludere l’album!

Il disco è stato co-registrato e co-prodotto da Jakob Herrmann (In Flames, Machine Head, Evergrey) ai Top Floor Studios di Göteborg, mentre il rinomato Jacob Hansen (Volbeat, U.D.O., Katatonia) si è occupato di mixaggio e masterizzazione: tutto ciò garantisce che “Vanagandr” suoni massiccio. Il concept artistico di “Vanagandr” è stato curato perfettamente da Niklas Sundin di Cabin Fever Media (ex Dark Tranquillity) che aveva già collaborato con la band per l’album “Vansinnesvisor” del 2002.

“Vanagandr” è la prima uscita della band per la nuova etichetta Despotz Records, che si è assicurata anche i diritti per i primi quattro dischi “Thyrfing” (1998), “Valdr Galga” (1999), “Urkraft” (2000), “Vansinnesvisor” (2002) che verranno ristampati nei prossimi mesi.
Tracklist:
Döp dem i eld
Undergångens länkar
Rötter
Fredlös
Järnhand
Håg och minne
Träldomsord
Jordafärd

THYRFING sono emersi dalla sempre fiorente scena underground svedese nel 1995. Dopo sette album e numerose esibizioni dal vivo in tutto il mondo, la band ha guadagnato un forte seguito nel corso degli anni e una posizione eccellente all’interno della scena metal. Sono considerati una delle migliori formazioni all’interno del cosiddetto genere Viking/pagan metal, ma d’altra parte, i THYRFING sono molto di più grazie alla loro proposta musicale veramente eccezionale ed unica.

La band prende il suo nome dalla spada “Tyrfing” nella mitologia nordica, una lama maledetta che appare in svariati racconti e miti. Fin dall’inizio la mitologia ha giocato un ruolo importante nello scenario e nell’immaginario della musica e dei testi del gruppo, un qualcosa che è ancora intatto nel 2021.

THYRFING sono
Jens Rydén – voce
Patrik Lindgren – chitarra
Fredrik Hernborg – chitarra
Joakim Kristensson – basso & tastiere
Dennis Ekdahl – batteria

THYRFING online
www.facebook.com/thyrfingofficial
www.instagram.com/thyrfingofficial
https://open.spotify.com/artist/2UGaMtxeXt8FQMCpxscnEJ
www.youtube.com/user/ThyrfingOfficial
www.thyrfing.com

Be the first to comment

Leave a Reply