STRYPER – rinnovano il contratto con Frontiers Music

Frontiers Music Srl e gli Stryper sono lieti di annunciare di aver esteso il loro rapporto di lavoro per l’uscita di altri nuovi album in studio insieme.

Gli Stryper e Frontiers hanno originariamente unito le forze nel 2013 per l’uscita di “Second Coming”, un album composto da 14 canzoni risalenti ai primi anni della band nuovamente registrate per l’occasione, oltre a due nuovi brani.

Ciò che è seguito è stata una serie di album in studio di grande successo critico e commerciale, tra cui “No More Hell To Pay” (2013), “Fallen” (2015), “God Damn Evil” (2018) e “Even the Devil Believes” (2020).

Inoltre, nel 2014 sono stati pubblicati anche un album dal vivo e un lungometraggio, “Live at the Whisky”.

Tutti gli album pubblicati su Frontiers negli ultimi otto anni sono entrati con successo nella classifica degli album Billboard US Top 200, raggiungendo la vetta delle categorie Hot 100, Rock, Hard Rock, Current e Christian Music.

Be the first to comment

Leave a Reply