OBSCENITY – Nuovo album in arrivo

I veterani del death metal teutonico, OBSCENITY (di Oldenburg, Bassa Sassonia), hanno firmato un contratto con Kolony Records per il loro nono full-length, ‘Retaliation’.

Gli OBSCENITY si formarono come una five-piece band dedita al brutal death metal e il loro primo album, ‘Suffocated Truth’, fu pubblicato nel 1992. Nel 1996, con l’uscita del terzo album, ‘The 3rd Chapter’, gli OBSCENITY giunsero a definire il loro stile attuale, caratterizzato da violenti riff death metal, con un approccio alla loro brutalità di matrice statunitense.

La band ha partecipato a numerosi festival Europei nel corso degli anni, come il Fuck The Commerce Festival, No Mercy Festival, With Full Force Open Air e Wacken Open Air, solo per citarne alcuni, ed ha supportato i Six Feet Under nel loro tour estivo del 2003.

Dopo lo scioglimento del 2009, la band è stata riformata l’anno seguente con una nuova lineup dal chitarrista Hendrik Bruns e nel 2012 ha pubblicato l’ottavo full-length, ‘Atrophied in Anguish’.

Qualche anno più tardi, il nuovo vocalist Tobias Müller si è unito alla band, contribuendo alla composizione di 10 nuovi pezzi: il risultato, ‘Retaliation’, è in uscita a primavera 2016.

Be the first to comment

Leave a Reply