LAMB OF GOD – pubblicano la canzone e il video di ‘Memento Mori’

LAMB OF GOD hanno pubblicato il video di ‘Memento Mori’, la canzone di apertura del loro nuovo omonimo album che uscirà l’8 maggio su Nuclear Blast. I fan hanno avuto la possibilità di aprire un teaser di 10 secondi della canzone tramite un filtro per Instagram Stories presentato dalla band nel weekend.

Guarda ‘Memento Mori’ su: www.lamb-of-god.com.

Eseguito da una trama scritta dal cantante D. Randall Blythe, il video di ‘Memento Mori’ mostra la band (i chitarristi Mark Morton e Willie Adler, il bassista John Campbell, il batterista Art Cruz, e Blythe) interpretare la spietata canzone di apertura del disco, tratta dal nuovo omonimo album (in uscita l’8 Maggio). In termini di testi e visual, il messaggio sia del video che della canzone è estremamente attuale, offrendo speranza in un momento di sconvolgimento sociale e personale.

“In questo periodo nel mondo si stanno senza dubbio susseguendo un gran numero di eventi negativi e deprimenti,” spiega Blythe“Attualmente, la prima istanza nella mente di ognuno è la pandemia globale di COVID-19. Questa è una vera preoccupazione, e si rende necessario che OGNUNO adotti delle adeguate precauzioni per proteggere soprattutto le persone più a rischio – gli anziani, i malati e gli immunodepressi. È davvero un momento spaventoso, ma in questa era iperconnessa con il suo ciclo non stop di notizie atroci, schifosi e indecenti titoli acchiappa-click (per non parlare dei pazzi malinformati che lavorano alacremente diffondendo false informazioni e panico sui social), è fin troppo facile perdere il senso della realtà e dimenticare che la vita prosegue, e le cose buone accadono ancora. Mesi prima dello scoppio dell’epidemia di COVID-19, scrissi ‘Memento Mori’ come promemoria a me stesso per non essere assorbito dagli onnipresenti portatori di catastrofi elettronici che ci circondano – telefoni cellulari, computer e programmi televisivi. Sebbene questi dispositivi possano essere strumenti utili, ed è importante tenersi informati, è altrettanto importante restare connessi con la realtà, il mondo fisico nel quale viviamo e non solo nella sua rappresentazione digitale. Ho scritto la trama del video alcuni mesi fa per illustrare quanto possa diventare deformato e miope il nostro stato mentale quando dimentichiamo di restare legati alla realtà – se tutto ciò a cui presti attenzione è la catastrofe, presto inizierai a vedere mostri ovunque tu guardi. I mostri reali che abbiamo usato nel video sono i Sinisteria, una compagnia teatrale spettrale e dark di Richmond, Virginia che ho incontrato per strada durante la nostra parata annuale di Krampus Nacht. 

Richmond ha una forte tradizione di musica pesante e mostri strani che lavorano fianco a fianco (siamo nel luogo di nascita dei GWAR, dopotutto), e non potrei essere più soddisfatto dei risultati. La musica c’è sempre stata per me, risollevandomi lo spirito durante i periodi difficili, e spero che il messaggio positivo di questa canzone potrà fare lo stesso per i nostri fan in questo momento e oltre. La data di uscita della canzone è stata fissata molto tempo fa, ma i tempi mi sembrano stranamente premonitori ora. Quindi godetevi la canzone e il video e poi ricordatevi di allontanarvi un po’ dagli schermi: la vita reale vi sta aspettando. Abbiamo solo un’occasione, quindi non perdete questo giorno. State tutti bene, mantenete la calma, abbiate cura di voi stessi e prendetevi cura GLI UNI DEGLI ALTRI”

Riguardo alla musica, Mark Morton aggiunge “Sono rimasto fermo con la musica per l’intro e il post-chorus per po’ di tempo. Stavo cercando di sviluppare queste due parti come canzoni separate ed ero un po’ disorientato, in particolare con la parte introduttiva. Io, Willie e Josh Wilbur (produttore) stavamo creando delle demo in studio ed è nata l’idea di provare a mescolare quelle parti nella stessa melodia e tutto ha preso forma. È stato uno di quei casi in cui per una volta ho saputo cosa stavamo cercando di fare, i riff mi sono usciti come se si stessero scrivendo da soli. È sempre una sensazione pazzesca quando ciò accade. Per la parte vocale, Randy ha sentito l’introduzione e ha detto che l’ha immediatamente riportato alle atmosfere stile Sisters Of Mercy ed è partito da lì.”

Il video di “Memento Mori” segue la scia di “Checkmate,” il primo nuovo video dei LAMB OF GOD in circa cinque anni. Entrambe le canzoni saranno incluse nell’ottavo album della band, che è stato prodotto dal collaboratore di lunga data Josh Wilbur (Gojira, Korn, Megadeth, Trivium).  “Lamb of God” sarà il primo album della band con Cruz, che ha suonato la batteria con i LAMB OF GOD nel 2018 ed è diventato un membro ufficiale l’anno seguente. Il nuovo album vede anche la partecipazione degli ospiti speciali Jamey Jasta (Hatebreed) e Chuck Billy (Testament).

LAMB OF GOD hanno spinto l’heavy metal nel nuovo millennio due decenni fa con l’album che ha definito un genere, “New American Gospel”, seguito da “As the Palaces Burn” del 2003, che è entrato nella Top 100 Greatest Metal Albums of All Time di Rolling Stone. “Ashes of the Wake”, pubblicato nel 2004, è stato il primo album dei LAMB OF GOD ad essere certificato oro dalla RIAA, seguito da Sacrament del 2006, che ha anche fatto il suo debutto nella Top 10 Billboard. “Wrath” del 2009 ha guadagnato il primo posto nelle classifiche Hard Rock, Rock e Tastemaker di Billboard, con una seconda posizione nella Billboard 200.
Quelle posizioni n.1 in classifica sono state raggiunte anche con “Resolution” del 2012. “VII: Sturm und Drang” (2015) ha fatto il suo debutto alla numero tre in Nord America e nella Top 5 in diversi paesi.

I pre-ordini di “Lamb Of God” sono disponibili qui: http://lambofgod.lnk.to/LOG

LAMB OF GOD sono:
D. Randall Blythe – Voce
Mark Morton – Chitarra
Willie Adler – Chitarra
John Campbell – Basso
Art Cruz – Batteria

LAMB OF GOD online:

lamb-of-god.com

facebook.com/lambofgod


twitter.com/lambofgod


instagram.com/lambofgod

Be the first to comment

Leave a Reply