IF BEETHOVEN WAS A PUNK – Live Show & Storytelling domani a Roma

Made In Tomorrow presenta:
IF BEETHOVEN WAS A PUNK
Live Show & Storytelling

8 febbraio 2017 – ore 20.30
Sala Uno Teatro – Piazza di Porta San Giovanni, 10 – Roma

Per info e prenotazioni:

info@madeintomorrow.com – wakeupcallrock@gmail.com

E se Beethoven, Mozart e Wagner fossero cresciuti con i poster dei Led Zeppelin appesi alle pareti?

”If Beethoven was a punk” è molto più di un semplice “concept album”, è una vera e propria rock opera, dove passato e futuro s’intrecciano per creare nuovi suoni. Ma non si limita ad essere solo un lavoro discografico – è anche una graphic novel che parla di musica, con approfondimenti culturali che non troverete sui libri di scuola. Il progetto sarà presentato al pubblico l’8 febbraio 2017 alle 20.30, presso il Sala Uno Teatro, in una serata unica, piena di musica e racconti, organizzata da Made In Tomorrow, con la partecipazione speciale del fumettista Ugo Bertotti (autore della graphic novel “Vivere”), di Fandango e di ISMETT-UPMC.

Le canzoni sono quelle dei WakeUpCall, autori dell’album “If Beethoven Was a Punk”; i racconti sono quelli di Andrea Dezzi che, insieme alla band, ha sceneggiato la storia che vede protagonista Alex, emblema dei giovani musicisti di oggi che non riescono a trovare la strada del successo.

In suo soccorso arriverà una banda di musicisti scatenati, un po’ vecchiotti e decisamente punk, capeggiati da un certo Beethoven…

La storia di Alex è diventata anche un fumetto firmato da Arianna Vittoria Beffardi, che sarà pubblicato prossimamente e di cui daremo una ricca anteprima durante l’evento.

La serata vi svelerà perché Beethoven, Mozart & co. non sono poi così diversi dalle rockstar dei nostri tempi, ognuno con i propri vizi e i propri fantasmi.