DESERT FEST – L’edizione belga

Desertfest è un marchio che si va affermando con il primo brand che si occupa di organizzare festival a tema heavy psych con le migliori band del settore che sono in Europa nel mese di ottobre. Se ad aprile sono, a breve distanza, l’una dall’altra, le edizioni di Berlino e Londra a tenere banco, in autunno è la volta della città di Anversa in Belgio a catalizzare l’attenzione degli appassionati.
Il festival si svolge su tre giorni, dal 14 al 16 ottobre al TRIX, un eccellente locale collocato nel distretto nord est di Borgerhout, fornito di tre palchi su cui si alterneranno le band. Questo è l’indirizzo esatto:
Muziekcentrum TRIX
Noordersingel 28-30
2140 Antwerpen (Borgerhout)
La line up offre tantissime band di primo livello come le leggende Pentagram, i titani del doom Yob, lo stoner coinvolgente dei Red Fang, le sicure promesse Purson, Electric Citizen e Vodun. Il festival è ottimamente bilanciato tra band stoner, heavy psych, sludge e doom, toccando tutte le variazioni del genere, dai più leggeri ed indiani Goat ai terribili Black Cobra e Weedeater, passando dai retro rocker Joy, all’hard rock di Scorpion Child e Lonely Camel, al doom ferale di Elder, Cough ed Earth Ship. Non manca anche la presenza nostrana, infatti le band italiane sono ben rappresentate da Giobia e Black Rainbows. In totale ci saranno ben 46 band capaci di soddisfare tutti i gusti.
Pochi sono i biglietti rimasti per i tre giorni del festival.
Per info: http://www.desertfest.be/

Be the first to comment

Leave a Reply