DAGOBA – “Tales Of The Black Dawn” è il nuovo album

L’ultima fatica dei francesi DAGOBA è l’ennesima testimonianza di come i quattro siano ormai maestri nel combinare riff micidiali, atmosfere sinfoniche e cupi groove industrial. Con il loro nuovo lavoro “Tales Of The Black Dawn” hanno dato vita a un altro capolavoro, capace di amalgamare black, death e power metal.
“Tales Of The Black Dawn” sarà pubblicato il 10 luglio su earMUSIC.

Con “Tales Of The Black Dawn”, i DAGOBA sfornano un validissimo successore a “Post Mortem Nihil Est”. E visto che squadra vincente non si cambia, la band ha deciso di lavorare ancora una volta con Logan Mader (chitarrista dei Machine Head nel glorioso debutto ‘Burn My Eyes’, e produttore di band del calibro di Five Finger Death Punch, Soulfly, Gojira, DevilDriver, Fear Factory e Cavalera Conspiracy).

“Tales Of The Black Dawn” inizia con “Epilogue”, intro che crea un’atmosfera drammatica e oscura, perfetto preludio a quello che sta per arrivare. Segue “The Sunset Curse”, che con il suo suono mitragliante e la voce graffiante di Shawter, frontman della band dagli esordi, chiarisce subito il messaggio che i nostri vogliono dare. “Half Damn Life” e i suoi riff trascineranno definitivamente il pubblico di ogni festival nel moshpit mentre il break melodico di “The Dawn” si incastra perfettamente all’immagine dell’album, favorendo la dinamicità dello stesso.

Sesto lavoro per i DAGOBA, definitivamente pronti ad alzare ancora una volte la posta in gioco. Il loro suono non poteva che essere nato e cresciuto nel sud della Francia. Lo spirito rivoluzionario marsigliese pervade la musica dei DAGOBA, perfettamente bilanciato da influenze classiche e moderne.

Di seguito il link al lyric video di “The Sunset Curse”:

TRACKLIST
1. Epilogue, 2. The Sunset Curse, 3. Half Damn Life, 4. Eclipsed, 5. Born Twice, 6. The Loss, 7. Sorcery, 8. O, Inverted World, 9. The Dawn, 10. Morning Light

I DAGOBA prenderanno parte al MOONSPELL ROAD TO EXTINCTION TOUR (Part II), di supporto ai leggendari Moonspell e in compagnia dei Jaded Star.

18/11/2015 Circolo Colony Moonspell, Brescia