BLACK SABBATH – in arrivo la versione Super Deluxe di “Sabotage”

Nel 1975 i BLACK SABBATH furono coinvolti in una lunga battaglia legale con l’ex manager quando la band stava per iniziare a registrare il sesto album in studio. Il gruppo si sentì sabotato in ogni momento, da qui proprio il titolo dell’album, “Sabotage”. Ma quel sentimento ha contribuito ad alimentare l’intensità della nuova musica e nonostante tutte le distrazioni la band creò uno degli album più dinamici (e poco apprezzati) della propria leggendaria discografia.

BMG rende omaggio ai padrini del sacro heavy metal con un nuovo boxset che contiene una nuova versione rimasterizzata di “Sabotage” e un intero concerto registrato durante il tour del 1975. “SABOTAGE: SUPER DELUXE EDITION” sarà disponibile dall’11 giugno 2021 nei formati 4CD e 4LP da 180g con un 7″ bonus (il single edit di “Am I Going Insane (Radio)” e “Hole In The Sky”) con la replica dell’artwork dell’edizione giapponese. Entrambe le versioni sono già disponibili per il preorder: https://blacksabbathband.lnk.to/sabotagedlxPR

La nuova versione rimasterizzata sarà disponibile anche in digital download e su tutte le piattaforme streaming dal giorno stesso. Ascolta il remaster di “Am I Going Insane”https://blacksabbathband.lnk.to/goinginsanePR

Ozzy OsbourneTony IommiGeezer Butler e Bill Ward registrarono “Sabotage” tra Londra e Bruxelles co-producendo l’album con Mike Butcher. Le otto canzoni furono pubblicate prima negli U.S.A. nel luglio 1975 e poi nel Regno Unito a settembre. Certificato disco d’oro in America e argento nel Regno Unito, “Sabotage” ha guadagnato recensioni positive per brani di grande impatto come “Hole In The Sky” e “Symptom Of The Universe” oltre a tracce più sperimentali come “Supertzar”, che comprendeva arpa, mellotron e l’English Chamber Choir.“SABOTAGE: SUPER DELUXE EDITION” conterrà 16 inediti brani live registrati durante il tour americano del 1975 con brani come la titletrack dell’omonimo debutto, “Spiral Architect” e “Sabbra Cadabra” da “Sabbath Bloody Sabbath” del 1973 e “Hole In The Sky” e “Megalomania” dallo stesso “Sabotage”.

I boxset saranno accompagnati da un ricco booklet contenente note di copertina esclusive, la storia del disco ripercorsa attraverso interviste e citazioni dei membri della band, foto inedite e rassegna dell’epoca oltre che a una replica del concert book del 1975 del Madison Square Garden e un poster.

Be the first to comment

Leave a Reply