STRANGER VISION – pubblicano il video del nuovo singolo ‘Rage’; in finale dell’Imagination Song Contest dei Blind Guardian!

La band melodic metal emiliana STRANGER VISION svela il video ufficiale del secondo singolo ‘Rage’. La canzone è tratta dal debutto “Poetica”, in uscita il 26 marzo 2021 su Pride & Joy Music.

Il video è stato magistralmente diretto da 12 Inch Media (composta da membri dei Bleed From Within) sul concept ideato dal chitarrista Riccardo Toni.

Acquista o ascolta ‘Rage’ QUI: https://li.sten.to/strangervision

Gli STRANGER VISION annunciano inoltre con orgoglio di essere tra i finalisti dell’Imagination Song Contest indetto dai Blind Guardian!
Siamo ora l’unica band italiana in finale, che si vince solo grazie ai voti degli ascoltatori. I finalisti sono divisi in tre gruppi e si deve votare un finalista per ogni gruppo, a questo link: https://bit.ly/ImaginationsSongContest. Noi siamo il numero 7 del gruppo 3.  La votazione è aperta dal 24.02.2021 al 06.03.2021. Abbiamo pensato di ricompensare chi ci aiuterà in questa finale con il proprio voto, mettendo in palio 5 copie di ‘Poetica’. Mandateci uno screenshot del vostro voto su Messenger (https://www.facebook.com/StrangerVision) e fra tutti quelli che hanno votato estrarremo a sorte 5 CD, che spediremo nel giorno dell’uscita, il 26 marzo”.A proposito della canzone ‘Rage’ il cantante degli STRANGER VISIONIvan Adami, spiega: “L’epicità del brano, il più power metal di ‘Poetica’, ci ha portati a coinvolgere gli amici Alessandro Conti e Guido Benedetti, maestri del genere. Di loro stimiamo profondamente il lavoro svolto, con ottimi risultati artistici, con i Trick Or Treat e gli altri side project (Luca Turilli’s Rhapsody, Twilight Force, Saeko). Oltre a curare l’artwork della copertina di ‘Poetica’ ha anche duettato con me su ‘Rage’. La sua vocalità alta e virtuosa dà alla canzone il tocco power che lo contraddistingue, mentre la mia più teatrale e piena le conferisce un mood più metal. Inoltre, entrambi prendiamo parte al coro realizzato con voci maschili di bassi e baritoni che danno ai ritornelli un ulteriore gusto epico. Guido ha fatto un assolo incredibile, ricco di legati molto veloci, dando un contributo fondamentale con il suo suono inconfondibile che si è intrecciato perfettamente con il suono melodico di Riccardo. Per il testo di questo brano ci siamo ispirati alla poesia di Dylan Thomas citata anche nel suggestivo film ‘Interstellar’. Questo brano parla di vita, rappresentata dal giorno, e di morte, rappresentata dalla notte, che simboleggia più in generale i nostri fallimenti. Il poeta descrive come ciò che rende grande ogni uomo è la sua capacità di essere consapevole del suo destino di morte e di ribellarsi, in qualsiasi condizione esistenziale si trovi. Con ‘Rage’ abbiamo voluto lanciare un messaggio positivo: nonostante le previsioni siano tutte a nostro sfavore, noi lotteremo fino all’ultimo respiro ‘non ce ne andremo docili in quella buona notte’”.

I preordini di “Poetica” sono disponibili QUI: https://li.sten.to/strangervision

Di recente la band ha svelato il primo singolo ‘Soul Redemption’, accompagnato dal video ufficiale: https://youtu.be/lKKRaxaW35M

“Poetica” è un viaggio musicale di oltre un’ora in cui gli STRANGER VISION dimostrano tutta la loro maestria nell’inventare riff memorabili, linee vocali epiche, ritmiche ficcanti, orchestrazioni mai invadenti e, aspetto non secondario, nello sviluppare un approccio concettuale davvero particolare per il genere proposto.

L’interesse degli STRANGER VISION per le materie umanistiche – specialmente letteratura, poesia e filosofia – si riflette in testi profondi e aperti alla libera interpretazione. Anche se “Poetica” non è un concept album, il valore universale degli argomenti trattati saprà appassionare l’ascoltatore almeno quanto la musica del gruppo.

“Poetica” vede la partecipazione di svariati ospiti di caratura internazionale, come Zachary Stevens (Savatage, Circle II Circle, Archon Angel), Alessandro Conti (Trick Or Treat, Luca Turilli’s Rhapsody, Twilight Force), che ha realizzato anche il bellissimo artwork del disco, Alessia Scolletti (Temperance), Fabio Dessi (Hollow Haze, Arthemis) e Guido Benedetti (Trick Or Treat).

Le parti di batteria, basso e chitarra sono state registrate da Simone Bertozzi ai Domination Studio, mentre le voci sono state catturate al White Studio di Modena da Ivan Adami, frontman degli STRANGER VISION. Di mixaggio e masterizzazione si è occupato Simone Mularoni (DGM) al rinomato Domination Studio di San Marino.
La tracklist di “Poetica” è la seguente:
1. Awakening Prelude
2. Gates of Tomorrow
3. Human Change
4. Soul Redemption
5. Never Give Up
6. Memories of You
7. The Dying Light
8. Rage
9. Over and Over
10. Before the Law
11. Wish
12. Defying Gravity
13. Hero of the New World
14. Invictus
15. Soul Redemption – Deep Version

Alcune info sugli STRANGER VISION
C’è ancora una possibilità per il metal melodico di suonare fresco e originale, senza per questo perdere il suo spirito autentico e coinvolgente? Se per voi la risposta è “no”, probabilmente non avete mai ascoltato gli STRANGER VISION. Gli STRANGER VISION nascono nel 2019 con l’obiettivo di creare un suono capace di concretizzare una visione estremamente personale. Musica orecchiabile, ma non stucchevole. Magniloquente, ma non pacchiana. Tecnica, ma non contorta. Moderna, ma non ruffiana. E potente, soprattutto.
L’energia trascinante degli STRANGER VISION deriva dalla forza di un impatto squisitamente metal e dal potere penetrante delle melodie. Uno stile in grado di generare sensazioni violente e piacevoli, sia a livello artistico che emotivo.
Nonostante la ricchezza della scrittura e l’accuratezza degli arrangiamenti, il processo creativo degli STRANGER VISION è molto libero e spontaneo. Alcune fonti d’ispirazione possono essere individuate nell’infinita capacità narrativa dei Savatage, nelle fluenti stratificazioni armoniche di Blind Guardian e In Flames, nell’intensità percussiva dei Symphony X più immediati, ma qualunque influenza viene rielaborata dalla personalità unica della band.
Il coinvolgimento della band nella scena metal contemporanea è testimoniato dalle grandi aspettative che già circondano il gruppo, dopo le sensazionali cover di Space Oddity (David Bowie), Mad World (Tears For Fears) and Moonshield (In Flames), condivise liberamente dagli STRANGER VISION durante il periodo di lockdown.

Gli STRANGER VISION sono:
Ivan Adami – voce
Riccardo Toni – chitarra
Gabriele Sarti – tastiere
Daniele Morini – basso
Luca Giacopini – batteria

STRANGER VISION online
http://www.strangervisionband.com/
https://www.facebook.com/StrangerVision/
https://www.instagram.com/strangervision_band/
https://www.youtube.com/channel/UCJ0u1hy2NEDy8wO9IfY_pUg
https://open.spotify.com/artist/09O0hbp66Yn3hJ3Ud1lzHpQuesta immagine richiede un testo alt, ma campo alt è al momento vuoto. Aggiungere un testo alt o impostare l'immagine come decorativa.

Be the first to comment

Leave a Reply