SILVER BULLET – pubblicano il video di “Forever Lost” e si separano dal cantante Nils Nordling

Con l’ultimo album “Mooncult” la band heavy metal emergente finlandese SILVER BULLET ha raggiunto qualcosa che molti gruppi si possono solo sognare. Con “Forever Lost” hanno creato un brano di successo che non solo ha infiammato i cuori dei fan, ma che è anche il più ascoltato in streaming, diventando così un vero classico dei SILVER BULLET.

Quindi non sorprende che ora la band pubblichi il video ufficiale della canzone, che avrebbe dovuto servire per il lancio del tour, ma il lockdown per il Coronavirus le ha rovinato la festa. Finalmente, però, viene svelato il video che funge anche da addio poiché il cantante Nils Nordling lascia la band.

https://www.youtube.com/watch?v=muR1XzIO5ao

Il video è stato diretto da Joonas Ylänne e Hannes Horma; della produzione si sono occupati Elise Oy e Markus Puumala. È stato filmato e curato da Joonas Ylänne, mentre le riprese coi droni sono di Viljami Tabell.

La band dichiara: “Siamo molto tristi nell’annunciare che Nils non fa più parte della famiglia Silver Bullet. Dopo sette anni e due grandiosi album assieme, ci sembra di perdere un fratello. Non corre assolutamente cattivo sangue tra noi e ci siamo trovati d’accordo sul fatto che fosse la cosa giusta da fare. Auguriamo a Nils il meglio e siamo certi che verrà ai nostri concerti e magari salirà pure sul palco con noi in futuro. Il video di ‘Forever Lost’ era pronto da tempo. Avremmo voluto farlo uscire prima del tour con Twilight Force, Majestica e Dragony, ma è stato cancellato, come tutto il resto. Ciò ha dato al video un significato davvero speciale e ora ci sembra un addio a un caro amico. Un grosso grazie a tutti coloro che hanno contribuito a realizzarlo! La buona notizia è che la band sarà più forte che mai. Abbiamo già iniziato la ricerca di un nuovo cantante, quindi se reputate di possedere le qualità giuste per diventare il nuovo frontman o frontwoman dei Silver Bullet, non esitate a contattarci via e-mail: band(at)silverbulletofficial.com. Il songwriting per il nuovo album sta procedendo bene e sarà un disco killer! Quando lo ascolterete, vi renderete subito conto che sono i Silver Bullet, ma al tempo stesso porta alcuni nuovi elementi nel nostro arsenale. Non vediamo l’ora di suonare queste canzoni dal vivo! Abbiamo trascorso parecchio tempo in sala prove per fa sì che, una volta finita l’emergenza COVID-19, siamo più che mai pronti a tornare on the road. Rimanete in salute e stay metal!!!“.

Nils Nordling aggiunge: “Saluti ai fan e agli altri appassionati di musica heavy! Probabilmente, ognuno di noi ha affrontato delle situazioni in un periodo della propria vita in cui decisioni difficili e persino dure hanno dovuto essere prese. Personalmente ho dovuto ora prendere una di quelle. Con grande dispiacere, pur sapendo che la mia decisione è quella giusta, dico addio ai Silver Bullet, ai fan e ai miei compagni del gruppo. Per più di sette anni sono stato nella band e quegli anni sono stati pieni di ogni cosa, alti e bassi compresi. Qualcuno potrebbe pensare che questa decisione sia stupida e avventata. Dopo tutto, la band ha un secondo album acclamato in tutto il mondo, un contratto discografico e di distribuzione valido con una prestigiosa casa discografica, e un tour europeo pianificato. Tuttavia, posso assicurarvi che la sensazione di dover lasciare mi pervadeva da lungo tempo. Nessun dramma di alcun tipo è legato al mio abbandono. Con Hannes per esempio ci sarà sicuramente una collaborazione in futuro. Da parte mia non posso enunciare una ragione particolare per il mio abbandono. Personalmente mi piace la parte creativa nell’attività della band più di qualunque altra cosa. Amo creare melodie e testi e il fatto che in un certo senso da degli appunti o qualcosa di indefinito nasca qualcosa che suoni bene. Anche il processo di registrazione è ok, ma ho iniziato a vivere il tour come un peso angosciante. Naturalmente non capita sempre, ma quando sei coinvolto in una band con obiettivi ambiziosi e la volontà di andare avanti nella propria carriera, tutti devono mostrare dedizione e motivazione. Personalmente ho finito per sentire il concerto come una cosa eccessiva e il tour europeo che è stato cancellato a maggio non ha accresciuto le mie motivazioni. Inoltre, quando ho sofferto di una lieve di depressione ho sentito che fosse meglio per l’armonia della band e soprattutto per me stesso fare un passo indietro. In ogni caso non smetterò di fare musica, cantare e avere una band. Non ho piani specifici per il futuro, solo qualche idea. Grazie a tutti voi per il supporto e l’incoraggiamento. Grazie anche ai miei compagni di band degli anni passati: Hannes, Henkka, i due Markus, Patte e Ossi. Mantenete alta la bandiera e fate il vostro lavoro”.

SILVER BULLET online:
http://silverbulletofficial.com
https://www.facebook.com/SilverBulletOfficial/

Be the first to comment

Leave a Reply