100 migliori dischi DOOM di STEFANO CERATI Visualizza ingrandito

100 migliori dischi DOOM di STEFANO CERATI

New product

100 migliori dischi DOOM di STEFANO CERATI (Tsunami Edizioni)

Maggiori dettagli

43 Articoli

15,00 €

Dettagli

Doom, la parola inglese che indentifica il destino avverso, il fato, è anche un genere musicale fatto di tutti gli elementi che caratterizzano la cultura albionica. Infatti ascoltare questo rock è come immergersi nelle storie di Conan Doyle, Edgar Allan Poe o nei racconti di Lord Byron e Mary Shelley. Storie di castelli maledetti, orrori indicibili, antichi rituali, religioni occulte, chiese, romanticismo gotico, streghe, maghi e guerrieri popolano le canzoni di questo sottogenere musicale che è fatto per scavare a fondo negli angoli oscuri della natura umana e farci correre un brivido lungo la schiena immergendoci nelle brughiere piovose o nella lande nebbiose del nord. La versione americana di questa musica invece affonda le sue radici nella tradizione del blues e si muove nelle paludi della Louisiana con un effetto più stregonesco e ipnotico. I nomi suggestivi di alcune band come Paradise Lost, Cathedral, Candlemass o Electric Wizard preparano già l’ascoltatore a un viaggio lungo un fil noir che collega antiche culture e tradizioni. Se i Black Sabbath hanno inventato la paura nel rock, il doom ha esaltato questo concetto.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

100 migliori dischi DOOM di STEFANO CERATI

100 migliori dischi DOOM di STEFANO CERATI

100 migliori dischi DOOM di STEFANO CERATI (Tsunami Edizioni)