FELLOWCRAFT – presentano il video del nuovo singolo “I Will Not Accept The Truth” (cover dei Bruce Dickinson’s Skunkworks)

La band alternative rock di Washington presenta oggi il nuovo singolo “I Will Not Accept The Truth”, cover dei Bruce Dickinson’s Skunkworks.

La canzone è tratta dal prossimo album, “This Is Where You’ll Find Me”, in uscita il 26 febbraio 2021, e include le apparizioni di Chris Dale (bassista della band di Bruce Dickinson) e Nate Bergman (Lionize).

Rock Hard Italia è lieto di presentare in esclusiva per l’Italia il video:

L’interpretazione unica della canzone da parte dei Fellowcraft esplora uno stile più progressivo rispetto alla versione originale, una cupa canzone grunge sul potere di non arrendersi. Considerato da alcuni come il miglior lavoro di Dickinson, Skunkworks ha visto il cantante heavy metal per eccellenza prendere un radicale cambiamento di direzione. Evitando quasi del tutto le connessioni con gli Iron Maiden e l’approccio più tradizionale al rock, quell’album sfruttava molto la vena alternativa dei suoi tempi, avendo molto più in comune con band come Soundgarden e Alice In Chains. Questo è precisamente il motivo per cui è uno dei preferiti dai membri della band di Fellowcraft.

“Quello degli Skunkworks è stato uno dei miei dischi preferiti di tutti i tempi fin da ragazzo”, dice il chitarrista Pablo Anton, “e da allora ha avuto un’influenza duratura sui miei gusti musicali, motivo per cui abbiamo deciso di rendergli omaggio. Non riesco nemmeno a immaginare una canzone più adatta a trasmettere la frustrazione e l’impotenza che stiamo provando tutti in questo momento durante gli strani tempi che stiamo vivendo ”.

Originari di Washington DC, i FELLOWCRAFT si sono fatti un nome nella scena rock locale sin dalla loro formazione nel 2014. Fondata da Jon Ryan MacDonald, la band ha affinato il proprio suono e ha trovato la sua ultima incarnazione attorno a Brandon Williams (basso), Pablo Anton (chitarra solista) e Zach Martin (batteria). La pura chimica tra i quattro musicisti si è tradotta in un potente e sincero stile musicale che rientra nella grande tradizione del rock americano. Distinguendosi per le loro canzoni piene di inventiva, progressive e moderne ma anche adatte alle grandi arene, i FELLOWCRAFT hanno ottenuto il riconoscimento dei loro colleghi grazie a numerosi premi e nomination, esibendosi anche al fianco di artisti del calibro di Phil Anselmo, Static-X, Amon Amarth, Deep Purple e Powerwolf.

FELLOWCRAFT ONLINE:
WebsiteFacebookBandcampInstagram

Be the first to comment

Leave a Reply