EGO KILL TALENT – pubblicheranno a marzo il nuovo album “The Dance Between Extremes”

Gli EGO KILL TALENT sono la talentuosa rock band brasiliana formata dai polistrumentisti Jonathan Dörr (voce), Jean Dolabella (batteria, chitarra), Raphael Miranda (Batteria, basso), Niper Boaventura (chitarra, basso) e Theo Van Der Loo (basso, chitarra).

La band, nota per i continui scambi di strumenti on stage, era già stata confermata per un tour primaverile in Sud America con Metallica e Greta Van Fleet, la partecipazione alla maggior parte dei Danny Wimmer Presents Festivals negli Stati uniti, un tour con System Of A Down in Europa e numerosi festival sempre nel vecchio continente. Tutto inciso nella pietra, 35 show confermati e 21 festival; Tutto posticipato a causa della pandemia globale.

La band brasiliana pubblica oggi il video di “Deliverance”, guardalo qui:

Il nuovo album sarebbe dovuto esser pubblicato a maggio 2020 ma a causa dello stop mondiale gli EGO KILL TALENT hanno suddiviso il loro nuovo prodotto in tre differenti EP. Il primo “The Dance” è stato pubblicato a giugno, il secondo “The Dance Between” a dicembre mentre la terza parte “The Dance Between Extremes” sarà pubblicata il 19 marzo 2021 sotto forma di full length che racchiude anche i precedenti episodi. La versione vinile sarà disponibile dal 30 aprile. Disponibile il preorder a questo link: https://egokilltalent.lnk.to/TDBE

Il commento della band:
“‘Deliverance’ è stata una delle prime canzoni ad essere concepite. Ha un mood oscuro a livello di sound, cosa che trovo veramente affascinante. Chitarre potenti, chorus imponenti e un sacco di groove.”

Di seguito la tracklist e l’artwork di “The Dance Between Extremes”:

1. NOW
2. The Call
3. Lifeporn
4. Deliverance
5. Silence
6. In Your Dreams Tonight
7. Sin and Saints
8. Starving Drones (A Dinner Talk)
9. Our Song
10. Diamonds and Landmines
11. Beautiful
12. The ReasonSegui o iscriviti al canale YouTube degli Ego Kill Talent per restare aggiornati sulle nuove performance digitali della serie “Live From The Flatscreen”.

Il “tour virtuale” della band è stato promosso in numerosi territori inclusi Stati Uniti, Germania, Spagna, Cile e Brasile.

Be the first to comment

Leave a Reply