ALICE COOPER – condivide il nuovo singolo “OUR LOVE WILL CHANGE THE WORLD”

Oggi Alice Cooper condivide “Our Love Will Change The World” il secondo singolo tratto dall’imminente nuovo album Detroit Stories in uscita il 26 febbraio su earMUSIC.

Our Love Will Change The World” è caratterizzato da melodie innocenti e speranzose, da un ritmo gioioso e positivo e da un’atmosfera felice.

Ma il testo rispecchia veramente tutto ciò?

Alice afferma:

“Penso che “Our Love Will Change The World” sia una delle canzoni più strane che abbia mai fatto ed è uno di quei pezzi che ci sono arrivati da qualcun’altro, un altro scrittore di Detroit. Ed è stato così strano, perché era felice ma ciò che diceva non era per nulla felice, era semplicemente un’ottima contrapposizione. Lo capii immediatamente e dissi “ok, sarà grandioso”. Amo quella canzone perché la musica dice una cosa, mentre il testo un’altra. È veramente diversa da qualsiasi cosa presente nell’album.”

Il brano è accompagnato da un lyric video:

Ascolta “Our Love Will Change The World”: https://alicecooper.lnk.to/OurLoveWillChangeTheWorld

Detroit Stories, l’atteso nuovo album di Alice Cooper, è una celebrazione del sound e dello spirito dei tempi d’oro di Detroit.

Detroit era il centro della scena Heavy Rock in quel periodo,” spiega Alice, “All’Eastown si esibivano Alice Cooper, Ted Nugent, gli Stooges e gli Who per per 4 dollari! Il weekend successivo al Grande beccavi MC5, Brownsville Station e Fleetwood Mac, o Savoy Brown e Small Faces. Non potevi fare soft-rock altrimenti ti avrebbero preso a calci. Los Angeles aveva il suo sound con The Doors, Love e Buffalo Springfield,” continua, “San Francisco aveva Greatful Dead e Jefferson Airplane. A New York c’erano The Rascals e The Velvet Underground. Ma Detroit era la città natale dell’hard rock arrabbiato. Non c’era  posto negli Stati Uniti di cui sentirsi parte (sia musicalmente che dal punto di vista dell’immagine), Detroit era l’unico luogo che riconobbe il tipico sound hard rock e i nostri spettacoli folli dal vivo. Detroit era un porto sicuro per gli emarginati…eravamo a casa.”

50 anni dopo Alice e Ezrin hanno radunato un gruppo di musicisti leggendari di Detroit in uno studio della città per registrare Detroit Stories, il nuovo album di Alice Cooper che celebra quello spirito per una nuova era. Se Breadcrumbs del 2019 iniziava a tracciare il sentiero per la città, Detroit Stories guida come una muscle car per Woodward Ave.

Scopri le storie di Detroit così come dovevano essere raccontate.

Pre-ordina “Detroit Stories” qui: https://alicecooper.lnk.to/DetroitStories

Be the first to comment

Leave a Reply