THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA – un’anticipazione del singolo e del video di ‘Cabin Pressure Drops’!

Il supergruppo svedese classic rock/A.O.R. THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA dà una piccola anticipazione del prossimo singolo e video ‘Cabin Pressure Drops’.

 

Il singolo è acquistabile qui: https://nblast.de/TNFOCabinPressureDrops e può essere ascoltato nelle NB New Releases Playlists:

http://nblast.de/SpotifyNewReleases  / http://nblast.de/AppleMusicNewReleases

A inizio anno la band ha iniziato le registrazioni del successore di “Sometimes The World Ain’t Enough” (2018), previsto per il 2020. La band ha lavorato ai Nordic Sound Labs, utilizzando lo stesso drum kit di cui si sono serviti gli ABBA nel 1980 per il mega album “Super Trouper”!

La band commenta: “Quindi, pensavate di sapere tutto sui THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA? Eravate sicuri che fossero incentrati su bei momenti, boogie-woogie, AOR radiofonico? Dannazione, vi sbagliavate. L’unica cosa che ha tenuto in vita questi vecchi cuori svedesi è stato il DRAMMA! Conflitti interni, conflitti esterni, voci ed esagerazioni. All’inizio dell’anno prossimo, i THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA pubblicheranno il loro nuovo album. È un’opera di strada basata su sogni infranti, illusioni spezzate e il fatto che siamo tutti qualcosa di molto meno della persona che dovremmo essere. Ma nell’oscurità c’è sempre un barlume di speranza. E da quel barlume di speranza, con la giusta mentalità, si può scolpire e creare molto melodramma di rock classico svedese. La maggior parte delle band fa girare video dallo studio e interviste con vari membri della band che parlano di quanto siano entusiasti del nuovo materiale. I THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA sono oltremodo eccitati, quindi hanno deciso di pubblicare una piccola soap opera, con in sottofondo parti strumentali di ‘Pressure Pressure Drops’, disponibile su ogni piattaforma streaming. I THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA vi ricordano che questo è solo l’inizio…“.

A giugno i THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA hanno pubblicato il nuovo singolo ‘Satellite’.

 

Be the first to comment

Leave a Reply