BAND OF SKULLS – svelano il video del nuovo singolo ‘We’re Alive’

I BAND OF SKULLS hanno svelato il video dell’ultimo singolo ‘We’re Alive’, diretto da Nate Camponi, che aveva già curato il potentissimo video del precedente singolo ‘Cool Your Battles’.

https://youtu.be/EQg7k0vgCg4

A proposito del video i BAND OF SKULLS dichiarano: “È la seconda puntata della trilogia che ha come protagonisti gli stessi personaggi centrali che si perdono nella musica. La canzone è un’affermazione di vita. Eliminiamo la mondanità della vita moderna per proclamare ‘noi siamo vivi’“.

Un’altra grande esperienza alla regia con Russell ed Emma!“, aggiunge Nate Camponi. “Volevo che il video di ‘We’re Alive’ desse una visione di un culto surreale, costruito da questo pazzo gruppo di personaggi, che danzano tutti insieme in sincrono. Dove sono finiti questi personaggi dopo aver dato via a un rave al termine di ‘Cool Your Battles’? Beh, sono stati convinti a seguire questo strano Guru, che li ipnotizza con una danza bizzarra. In definitiva, è uno studio ironico sul potere e sul lavaggio del cervello e su come abbiamo visto innumerevoli figure storiche alzarsi e assumere il controllo totale. È un concetto profondo, ma si spera che sia ancora abbastanza spensierato da far battere il piede…“.

‘We’re Alive’ e ‘Cool Your Battles’ sono tratte dal nuovo album della band britannica ‘Love Is All You Love’, prodotto da Richard X e in uscita il 12 aprile su So Recordings/Audioglobe. Pre-ordinando ‘Love Is All You Love’ si riceveranno i due singoli come instant grats.

Nella settimana di uscita del disco i BAND OF SKULLS suoneranno una serie di concerti speciali, il primo dei quali si terrà nella loro città natale, Southampton alla Central Hall l’11 aprile, mentre a Londra si esibiranno alla Islington Assembly Hall il 16. Bundle esclusivi con album e biglietti sono disponibili ora: https://BoS.lnk.to/store

La band ha anche annunciato un paio di concerti negli Stati Uniti: New York (Mercury Lounge, 2 maggio) e Los Angeles (Echo, 6 maggio).

‘Love Is All You Love’ apre un nuovo audace nuovo per i BAND OF SKULLS: un duro disco di rock’n’roll con scintillanti aperture pop; un album in cui malinconia ed euforia si uniscono in egual misura. È un album che non lesina sulla forza delle chitarre su di giri, ma combina i suoni di una band dal vivo con l’elettronica, e il genio pop del produttore Richard X (M.I.A., Goldfrapp, Sugababes, Pet Shop Boys) ha dato vita a un disco che suona come quello di una band rinata.

Love Is All You Love” è stato registrato ai Miloco Studios di Londra, al The Smoakstack di Nashville, e a Southampton, nello studio casalingo dei membri fondatori dei Band Of SkullsRussell Marsden (chitarra, voce) e Emma Richardson (basso, voce). Dopo la separazione amichevole dal batterista Matt Hayward, Russell e Emma hanno iniziato a comporre il disco nel 2017, raccogliendo in breve nuovo materiale.

I lavori si sono poi spostati al The Toyshop studio di Miloco per collaborare con Richard X, che ha spinto i BAND OF SKULLS a tirare fuori un nuovo spirito di sperimentazione. Una volta terminata la composizione, la band si è recata a Nashville per registrare le parti live con Julian Dorio degli EAGLES OF DEATH METAL alla batteria.

Fin dal 2009, i BAND OF SKULLS hanno pubblicato quattro acclamati dischi, costruendosi una solida reputazione come band live sia nel proprio Paese che negli Stati Uniti, dove hanno suonato al Late Show With David Letterman, Late Night with Seth Meyers e Last Call with Carson Daly. Sono stati in tour con Muse, Red Hot Chili Peppers, Queens Of The Stone Age e Black Keys tra gli altri, e hanno suonato come headliner in tutto il mondo.

Be the first to comment

Leave a Reply