ARRIVAL OF AUTUMN – pubblicheranno “Harbinger” a Marzo; uscito il primo singolo!

La metal band emergente canadese ARRIVAL OF AUTUMN, pubblicherà il secondo album, debutto su Nuclear Blast, il 29 Marzo. “Harbinger” è stato prodotto e mixato da Jason Suecof (DEVILDRIVER, THEBLACK DAHLIA MURDER, ALL THAT REMAINS, TRIVIUM) e masterizzato da Alan Douches (DARKESTHOUR, EVERY TIME I DIE, SUICIDE SILENCE).

“‘Harbinger’ è un avvertimento per tutti noi a prestare attenzione a ciò che sta accadendo nel mondo e migliorare quello che possiamo prima che sia troppo tardi,” commenta il cantante Jamison Friesen. “‘The Endless’ si domanda se siamo pedine usa e getta di un gioco al quale giochiamo dalla nascita. Abbiamo il libero arbitrio per fuggire, o l’umanità è destinata a essere intrappolata in un loop?”

I pre-ordini dell’album sono ora disponibili qui: www.nuclearblast.com/aoa-harbinger
Pre-ordina l’album in digitale e ricevi subito ‘The Endless’ (solo per amazon e iTunes)!
Ascolta i brani dalla NB Novelties Playlists:
http://nblast.de/SpotifyNovelties / http://nblast.de/AppleMusicNovelties

“Harbinger” – Track Listing:

01. Hurricane On The Horizon
02. End Of Existence
03. Witness
04. The Horror
05. Old Bones // New Blood
06. Better Off Without
07. Symbiotic
08. An Omen Of Loss
09. The Endless
10. Apocalyptic

Una versione demo della canzone ‘The Horror’ può essere ascoltata su Spotify o YouTube:

Gli ARRIVAL OF AUTUMN hanno iniziato come una band con una missione, quella di suonare musica senza compromessi e di farsi strada nella scena musicale secondo i propri termini. Arrivando da una cittadina del nord del Canada quindi senza promoter, locali e grande numero di partecipanti, questa è stata una strategia necessaria.

Dopo essere stati in tour di supporto ai due album autoprodotti, “Endless Nights” e “Shadows”, la band ha iniziato a progettare la nuova uscita. Hanno deciso di inviare alcuni nuovi demo a uno dei loro eroi, Jason Suecof degli Audiohammer Studios, per vedere se fosse interessato a registrarli. Con grandissima sorpresa, a Jason l’ascolto è piaciuto molto, e ha trovato il tempo tra i grandi gruppi con cui stava lavorando, di iniziare a registrare nuovo materiale. Questa è stata un’opportunità che la band non avrebbe potuto lasciarsi sfuggire, e immediatamente ha programmato un viaggio di oltre 3000 miglia, dalla fine del continente nord americano all’altro, per registrare le migliori canzoni che il gruppo abbia mai scritto.

Con due riuscitissime registrazioni prodotte da Jason Suecof e masterizzate da Mark Lewis, la band è riuscita ad attirare l’attenzione del leggendario A&R Monte Conner. Conner è rimasto colpito da ciò che ha ascoltato e ha velocemente raggiunto un accordo con la band. Con una così rapida ascesa, non c’è bisogno di dire quante cose stanno per arrivare nel prossimo futuro dei ARRIVAL OF AUTUMN.

Be the first to comment

Leave a Reply